Wishpond Italia

  1. Individuare i vostri clienti su Facebook e predisporre campagne di ad mirati

    Facebook assicura, per quanto riguarda il targeting, tantissime possibilità agli esperti di marketing semplicemente a partire dai dati che si possono ricavare dai profili e dagli aggiornamenti di status.
    Si comprende quindi perché gli ad su Facebook siano molto ambiti dalle agenzie di marketing, che così possono mostrare ai loro clienti quanto essi siano efficaci nel raggiungere l’audience di riferimento per ricavarne clienti disponibili a spendere.

    Parlando di targeting su Facebook ci sono due aspetti da evidenziare: il metodo ed il contenuto per ottenere clic e conversioni. Se volete una pubblicità di successo allora dovrete elaborare contenuto interessante ed importante per chi andrà a visualizzarlo.

    Per fare un esempio, un ad Facebook che richieda di mettere il “Mi piace” alla pagina di un’azienda mai sentita nominare non potrà riscuotere alcun successo, né come clic né come Mi piace ottenuti. L’interesse dei navigatori si genera in ben altro modo.

    Ad su Facebook

    Gli ad su Facebook rendono disponibili a tutti coloro che si occupano di marketing le potenzialità dell’Open Graph. L’Open Graph non è altro che il database completo di Facebook che contiene tutte le informazioni degli utenti registrati: dati anagrafici, preferenze, comportamenti, ecc.
    Sono ben 15 i parametri che Facebook consente di utilizzare per mirare le proprie campagne pubblicitarie su un target ben specifico:

    Luogo (nazione, regione/provincia, città, CAP)
    Età
    Sesso
    Interessi (ricavati dal tipo di attività dei profili Facebook, professione degli utenti, titoli di studio, pagine a cui è stato dato il Mi piace, ecc.)
    Categorie generiche: categorie precostituite da Facebook sulla base di tutte le attività degli utenti
    Connessioni: utenti che mettono il Mi piace a pagine ben specifiche
    Amici: amici degli utenti che mettono il Mi piace a pagine ben specifiche
    Interessati a: preferenze a livello di genere sessuale che gli utenti hanno quando si tratta di amicizie, relazioni o altro
    Situazione relazione: se un utente è sposato, fidanzato o single
    Lingue: se si punta ad un’audience costituita da persone che parlano una lingua diversa da quella tipica dell’area in cui si trovano
    Istruzione: permette il targeting di scuole ed università frequentate, scegliendo eventualmente istituti ben precisi, materie specifiche, data stimata per il conseguimento del titolo
    Posto di lavoro: utile in contesti B2B, di ricerca di lavoro, e in situazioni legate ad un settore specifico.

    Una volta che avrete individuato il profilo del vostro cliente ideale, sarà poi facile costruire l’annuncio pubblicitario su misura per quel profilo.

    Gli ad di Facebook sono molto diversi da quelli di Google. La pubblicità di Google si basa sulle intenzioni degli utenti, che appaiono quando effettuano ricerche. Ciò significa che è più probabile che gli utenti effettuino un acquisto sul momento, mentre stanno ricercando una soluzione al loro problema, ragion per cui il vostro ad mirerà a vendere loro immediatamente qualcosa.

    Gli ad di Facebook invece non sono legati alle intenzioni, pertanto dovete usarli per generare interesse e spingere gli utenti a cliccare su una pagina anche se non hanno in mente in quel momento di effettuare un acquisto. Gli ad migliori per Facebook pubblicizzano contenuti a cui i vostri potenziali clienti sono sempre interessati, come ad esempio ricette, guide per migliorare il marketing aziendale, ecc, e che siano collegati ai vostri prodotti. Se ben fatti, questi ad possono portare clic al vostro sito ed alla vostra pagina Facebook e permettervi di entrare in contatto con i vostri nuovi fan, facendoli magari diventare vostri clienti.

    Le campagne pubblicitarie su Facebook possono rivelarsi molto efficaci. Sta a voi decidere quanto spendere sulla base del costo per migliaia di impressioni o del costo per clic. Il minimo che si possa stanziare è un dollaro al giorno. Siete dunque voi a controllare il budget, quando far partire, mettere in pausa o cancellare del tutto un ad usando gli strumenti di Facebook. Dal momento che gli ad su Facebook sono piuttosto economici, è anche facile testarne l’efficacia.

    Targeted Post

    Usare dei post mirati vi permette di adattare i vostri post in base alle seguenti opzioni:
    • Sesso
    • Tipo di relazione: sposato, fidanzato, single
    • Livello di istruzione
    • Interessato a: uomini o donne
    • Età
    • Lingua

    Ad oggi non sono ancora disponibili interessi precisi o altri parametri per il targeting disponibili invece per gli ad.

    Con questi strumenti potrete puntare a comunicare il vostro messaggio pubblicitario ad una categoria ben specifica, assicurandovi che il suo contenuto sia di completo interesse per il pubblico. Tutto ciò porterà non solo ad avare un maggior tasso di conversioni, ma anche meno lamentale da parte di chi non è interessato ai vostri contenuti.

    Al momento solo alcune pagine Facebook hanno accesso ai targeted post, di solito se avete più di 5000 Mi piace. Se questa opzione fosse disponibile dovreste vedere un’icona che mostra una sorta di mirino sul vostro status. Per restringere il vostro target è sufficiente cliccarci sopra e poi cliccare su Add Targeting:

    image

    Bisogna sempre tenere a mente che i targeted post saranno visibili sul vostro diario a tutti i vostri fan, mentre prima risultavano invisibili a coloro che non rientravano nel vostro target. La soluzione allora è quella di nascondere i post che non volete mostrare nel diario. Gli utenti potranno quindi vedere il post nella loro news feed ma non nella vostra pagina quando la visitano.

    Consiglio: se volete sapere quante persone nel vostro gruppo di riferimento rientrano in un determinato profilo anagrafico potrete vederne il numero usando diversi parametri di selezione:

    image

    Scoprite quello che potete fare con le promozioni per Facebook si Wishpond: http://www.wishpond.it

    Fonte: http://www.socialmediaexaminer.com/facebook-targeted-posts

Aumenta fan e follower sui social network tramite promozioni e concorsi, per traformarli in clienti e ambasciatori dei vostri prodotti e del vostro marchio.
Prova Gratis